Pensi davvero di saper scrivere?

Amo leggere. Lo so che lo sapete. Da quando ho iniziato a esplorare il magico mondo delle parole stampate non mi sono più fermata.

Io leggo di tutto: libri, riviste, giornali, etichette, istruzioni, lettere, blog, e-mail…

Sono sempre stata affascinata da un buon pezzo. Le sensazioni create dalla lettura di un buon romanzo o di un bell’articolo sono impagabili. Mi ricordo una volta di aver avuto la pelle d’oca semplicemente leggendo un articolo riguardante i Clash su Rolling Stone.

Amando quest’arte così tanto, rimango veramente delusa quando leggo qualcosa che non soddisfa le mie aspettative.

Sfortunatamente negli ultimi tempi questo accade sempre di più.

Libri, articoli e riviste scarsi e poveri di contenuti sono ormai dappertutto. E ciò che mi disturba di più è che spesso anche i loro autori sono dappertutto, celebrati come se fossero dei geni della parola stampata.

Il livello culturale dell’editoria sta rapidamente affondando.

Questo non danneggia solo i buoni scrittori e giornalisti che continuano a fare il loro lavoro con passione e competenza, ma anche i lettori che, inconsciamente e gradualmente, si stanno abituando alla scrittura di bassa qualità ed al vuoto di contenuti.

In questa situazione molti di noi che amano leggere pensano di saper anche scrivere. Da qui l’incredibile successo di blog personali e di siti di scrittura creativa.

Alcuni di questi sono davvero molto buoni e ti lasciano ben sperare. Altri avrebbero bisogno di qualche correzione o maggior ispirazione.

A che punto sta il mio blog? Non lo so e a dir la verità, non mi interessa. Sapete perché?

Perché scrivere sul mio blog mi dà la libertà di scrivere quello che voglio, quando voglio, di qualsiasi argomento voglio.

Io penso che prima o poi chiunque dovrebbe provarlo. Non è come scrivere per sé stessi come si fa con un diario o come sognare di finire quel romanzo nel cassetto di cui si ha troppa vergogna anche solo per parlarne.

E’ divertente e stimolante. Fa desiderare di esplorare vari argomenti, di sfidare sé stessi a manifestare le proprie opinioni e scoprire qualcosa di nuovo su di noi.

Chiamiamola terapia blog! La consiglio vivamente!

Volete provare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...