La sala prove: luogo dove si avverano i sogni

Se i muri delle sale prove potessero parlare, quanti sogni potrebbero raccontarvi?

Ne ho viste di ogni genere: super-tecnologiche, super-datate, piccole, grandi, di design, con le bottiglie di birra vuote negli angoli…

Eppure in ognuna si respira l’odore del sogno condiviso da chissà quante persone che hanno suonato, cantato, discusso e riso insieme in queste stanze dall’atmosfera complice e ovattata.

In sala prove non conta da quanto tempo ti dedichi a questa passione, perché lo fai o se davvero hai trovato il successo. Quello che importa è esserci.

C’è chi si diverte a fare cover, c’è chi i pezzi se li scrive e se li suona.

Leggendo queste prime righe potreste pensare: cosa c’entra un articolo sulla sala prove con un blog che dichiara di voler dare un contributo ad una maggiore presa di coscienza nel mondo femminile?

C’entra, c’entra e vi spiego il perché.

La sala prove è uno di quei luoghi dove si vedono poche donne. Eppure la passione per la musica dovrebbe far scattare la voglia non solo di ascoltarla, ma anche di suonarla e di cantarla.

Come al solito però dobbiamo fare i conti con i condizionamenti che ci circondano. Capita che, nonostante l’epoca in cui viviamo, le donne che schitarrano, pestano sulla batteria o graffiano con la loro voce siano ancora guardate in modo strano.

Ma è un vero peccato rinunciare a vivere fino in fondo l’esperienza della musica e ascoltarsi in un contesto come la sala prove è esaltante anche per chi non ha nessuna velleità di successo nel mondo musicale, ma vuole solo divertirsi.

Provare per credere.

Nelle prossime settimane troverete sul mio blog una serie di interviste dedicate a “personaggi da sala prove”.

Se anche per voi la musica è vera passione, ma non vi siete mai buttate, spero proprio che, indipendentemente dalla vostra età o dal genere che amate, le parole che leggerete vi stimolino a provare questo luogo magico.

Per provare cose nuove non c’è bisogno di aspettare il momento giusto. Il momento giusto è adesso!

 

Annunci

2 pensieri su “La sala prove: luogo dove si avverano i sogni

  1. Questo post è molto, molto carino come altri del resto. Conosco bene la sala prove come luogo, mio marito è il cantante di una band. Persino il tema del blog uguale, bhè, che dire… qui c’è davvero tanta creatività! 😀 Non dobbiamo smettere cara Lindajett! E’ un piacere averti conosciuto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...