L’uomo, l’animale e la contraddizione

L’essere umano esce a far la spesa con il suo cane al guinzaglio e incontra un altro essere umano con il suo minicagnolino nella borsa. Si salutano molto cordialmente e poi iniziano a disquisire sulla crudeltà degli uomini nei confronti degli animali. Toccano l’apice della loro sensibilità nel dichiarare che gli animali valgono più degli uomini, che in realtà sono il cancro del mondo. Fanno un po’ di moine l’uno al cane dell’altro, si salutano e vanno ognuno per la sua strada.

Dopodiché si recano rispettivamente in pescheria e in macelleria a fare acquisti senza pensare minimamente a come sono stati trattati ed allevati gli animali di cui si nutriranno.